SEZIONI NOTIZIE

Un altro zio d'America sta per sbarcare in Italia...

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: agi.it
Vedi letture
Foto

Dopo Joe Saputo,James Pallotta,Joe Tacopina e Donato Curcio che sta facendo grande il Picerno ecco che un altro zio d'America è pronto a sbarcare nel calcio italiano.Il miliardario italoamericano Rocco Commisso è a un passo dal concludere infatti l'acquisto della Fiorentina. Lo annuncia il New York Times in un articolo uscito online stasera. Commisso, 69 anni, emigrato in Usa dalla Calabria quando aveva 12 anni, proprietario dei New York Cosmos, da tempo stava seguendo la Fiorentina. Il primo contatto era avvenuto un anno fa, attraverso una banca d'affari di New York, ma la trattativa si era fermata per l'enorme distanza tra richiesta e offerta. Commisso aveva poi tentato di acquistare il Milan senza riuscirci.Rocco Commisso, 69 anni, fondatore del colosso dei servizi via cavo Mediacom, sarebbe vicino a concludere un accordo con la famiglia Della Valle per l'acquisto della Fiorentina. Lo ha scritto il New York Times in un articolo pubblicato online nella notte italiana.
Non si tratta del primo investimento nello sport per Commisso che, nel 2017, ha acquistato una quota di maggioranza del club di calcio dei New York Cosmos, del quale è anche presidente. Con un patrimonio stimato da Forbes di 4,3 miliardi di dollari (4,5 miliardi nelle rilevazioni in tempo reale), l'imprenditore italo-americano è tra i più ricchi proprietari di un club di calcio al mondo.

Commisso è nato a Marina di Giosa Ionica il 25 novembre 1949 e nel 1962, appena dodicenne, emigrò in America con la famiglia quando il papa' Giuseppe, falegname senza un soldo, decise di cercare fortuna negli Usa.Arrivato senza sapere una parola d'inglese, ha fatto tutti gli studi negli Usa, fino alla Columbia University che gli ha dato una borsa di studio e a cui è rimasto legatissimo: l'università nel 2013 gli ha intitolato il proprio stadio di calcio, in virtù delle molte donazioni.Nel 2011 la società da lui fondata ha lasciato la Borsa e Commisso ne ha acquisito il controllo totale, con l'87% delle quote e facendo per la prima volta la sua apparizione nella prestigiosa classifica dei Billionaires stilata da Forbes.

Altre notizie
Lunedì 06 luglio 2020
22:27 Primo Piano Il sogno di Rosario, da Campomaggiore ecco la storia di una collezione speciale 22:20 Primo Piano La Turris è in difficoltà per la messa a norma del suo stadio,i corallini pensano al "Viviani" di Potenza per iniziare la C 22:14 Primo Piano Fabrizio Grillo:"Potenza-Triestina sarà una gara fantastica" 22:12 Primo Piano Niente credito d'imposta per le squadre di Serie C 22:06 Primo Piano Potenza - SUPER SAMURAI! 22:01 Primo Piano L'ex allenatore di Gaeta e Modica Felice Melchionna sorpreso ed arrestato per traffico di droga 21:56 Primo Piano Il dg Todaro a Caserta è durato un mese 21:50 Calciomercato L'ex Nocerina e Juve Stabia Giuseppe Rizza non ce l'ha fatta: è morto a 33 anni, il calciatore fu vicino al Potenza nella stagione 2007/2008 21:45 Primo Piano Niente Potenza per Giorico della Triestina 21:42 Calciomercato Il Catanzaro sogna Zeman 21:41 Primo Piano Potenza - Triestina si giocherà alle 20:30 21:38 Primo Piano Il titolo del Grumentum si trasferisce a Matera? Petraglia: "Stiamo capendo come fare" 21:33 Primo Piano Musa Juwara e quella storia che fa bene al cuore: da Avigliano con furore 21:03 Primo Piano Caiata ospite a "Stadio Aperto" di TMW Radio: "I miei ragazzi hanno giocato da Potenza, mettiamo sempre il cuore e il 110%" 17:09 Primo Piano Le decisioni del Giudice Sportivo dopo il secondo turno dei Play Off 16:51 Primo Piano Potenza-Triestina nel nome di França 16:32 Primo Piano Conosciamo gli alabardati, la cronaca della gara Sud Tirol-Triestina 14:53 Fuori dal campo Aggiornamento Covid-19. Nessun nuovo contagio. In isolamento domiciliare le 2 persone di nazionalità estera 14:16 Primo Piano Addio a Ennio Morricone, la sua musica ha fatto sognare intere generazioni 12:01 Primo Piano Play Off, fase nazionale, è Potenza-Triestina