SEZIONI NOTIZIE

Spadafora: “Pubblico allo stadio a settembre? Penso sia molto difficile”

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: Labaricalcio.it
Vedi letture
Foto

L’appiattimento della curva epidemiologica del coronavirus e il generale miglioramento dell’emergenza sanitaria in Italia ha consentito ai campionati professionistici di calcio di avviarsi alla conclusione (la C è finita, all’appello mancano ancora le ultime giornate di Serie A e la Serie B, più i playoff del campionato cadetto).

L’evoluzione positiva del quadro covid a livello nazionale aveva fatto sperare nel ritorno del pubblico allo stadio per l’inizio della nuova stagione, tuttavia, in questi giorni in alcune regioni i casi sono tornati a crescere e per i tifosi le certezze tornano a essere labili, come confermato dalle parole rilasciate da Vincenzo Spadafora ai microfoni di Radio Kiss Kiss.

“Il campionato di calcio (di Serie A ndr) si concluderà nel weekend e questo mi sembra già un grande successo – ha detto il Ministro dello Sport -. Siamo stati cauti e abbiamo fatto le cose con calma. Abbiamo ripreso le attività solamente quando ci è stato dato il via libera e non quando qualcuno ha fatto pressione affinché ricominciassimo. Per settembre speriamo si riparta in tranquillità ma sulla riapertura degli stadi, siamo ancora in attesa di capire come evolverà la situazione sanitaria”.

Spadafora è entrato nel merito della questione ritorno allo stadio dei tifosi: “Quelle di chi vuole ripartire subito e con gli stadi aperti sono fughe fuori dalla realtà, che trovano riscontro nelle decisioni del Governo. Gravina preoccupato per la ripartenza e per la rigidità dei protocolli? Sono preoccupato anch’io, ma lo sono principalmente per la situazione emergenziale sanitaria in Italia. Quando avremo contezza dell’evoluzione della situazione sanitaria penseremo anche al calcio e ak resto”.

Una notizia che non farà certamente piacere neanche ai tanti tifosi e abbonati del Bari, che speravano in un ritorno allo stadio coincidente con l’inizio della nuova stagione.

Altre notizie
Venerdì 18 settembre 2020
22:21 Calciomercato Presidente Caiata, Evacuo è libero! 22:11 Calciomercato Potenza, difficile arrivare al portiere Chironi 21:59 Calciomercato Potenza, domani arriva il difensore Boldor 21:47 Succede in città... Potenza - Nuovo impianto di illuminazione per il Campo Scuola "Donato Sabia" di Macchia Romana 21:37 Primo Piano Calcio pugliese in lutto: è morto Rocco Augelli. Il bomber non ce l'ha fatta 21:25 Calciomercato Potenza si complica la pista che porta al portiere Zima? 21:23 Calciomercato Mercato: Serie C girone C, le ufficialità di oggi 20:54 Calciomercato Mercato: Colpo Palermo, in rosa-nero arriva il centrocampista Odjer 20:47 Calciomercato Potenza - Di Livio, ecco i dettagli dell'operazione 20:38 Primo Piano Sta nascendo un (nuovo) Picerno che punterà alla Serie C 20:35 Primo Piano Potenza, esordio al Viviani domenica 27 alle 17:30, la Lega Pro ufficializza date e orari 20:24 Primo Piano Nubi (nere) sul Foggia? 20:13 Primo Piano Potenza, il Gos deciderà domani sull'eventuale riapertura del "Viviani" in occasione della gara di Coppa Italia 20:08 Primo Piano Le scuse inutili ed in ritardo di Patierno 20:03 Calciomercato Mercato: Picerno, tante squadre interessate all'attaccante Sartor 19:57 Calciomercato Il Brindisi tessera l'esperto difensore ex Potenza D'Angelo 19:54 Primo Piano Salvatore Caiata: "Iuliano non si muove da Potenza e il Girone C è divertente, interessante, ma allo stesso tempo molto difficile" 19:50 Calciomercato L'ex ds del Savona Canepa ne è convinto: "Murano anche a Perugia stupirà ancora tutti a suon di goal" 19:36 Calciomercato UFFICIALE, il Potenza prende Di Livio 14:26 Primo Piano Dopo la Pianese anche il Rende ricorre al Collegio di Garanzia del Coni