SEZIONI NOTIZIE

Potenza attenzione... il Catania post Raffaele non vuole fermarsi

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: itasportpress.it
Vedi letture
Foto
© foto di Emanuele Taccardi/TuttoMatera.com

Tre vittorie consecutive in campionato, hanno ridato entusiasmo al Catania. L’arrivo di mister Francesco Baldini ha dato la classica scossa al gruppo che si era smarrito con Raffaele, perdendo anche l’identità. Il mese di aprile sarà determinante per la stagione del Catania. Dovranno arrivare risposte importanti dal campo ma anche dagli uffici di via Magenta. 

 La volata playoff il Catania se la giocherà soprattutto sulle fasce. Perché è qui che negli ultimi due mesi qualcosa si è inceppato, ma Baldini ha piazzato il cambio di passo più significativo. I playoff si possono anche vincere ma a patto che si ricorra maggiormente all’utilizzo degli esterni. Ripescando una definizione abusata in circostanze simili, Baldini deve letteralmente allargare il campo. Le sensazioni raccolte dopo le prime tre partite della gestione di questo allenatore attendono di essere confermate dai numeri, ma la partenza è buona. Bisogna alzare la media cross a partita potendo sfruttare il gioco aereo dell’ariete Sarao. Statistiche alla mano gli etnei non sono la squadra che crossa di più in Serie C ma tallonano Ternana e Avellino spinti da Partipilo e del terzino irpino Fabio Tito, re in C con 10 assist. Calapai e Pinto devono avere più coraggio in questo rush finale.

Non è un primato casuale quello della Ternana e dell’Avellino e non si può certo far scivolare il dato in cavalleria. Rappresenta uno degli indicatori che attestano con chiarezza il modo di pensare entrato nella testa di una squadra. Il Catania di Baldini deve maggiormente passare dalla vocazione del palleggio alla propensione verso un calcio verticale, nel quale gli esterni devono recitare un ruolo da protagonisti. Bisogna convincersi che le frecce rossazzurre comincino ad essere una fonte di gioco determinante che, in vista del rush finale che scatterà dal match contro il Potenza, potranno essere una solida arma in più.

Altre notizie
Venerdì 16 aprile 2021
21:22 Primo Piano Il Covid-19 si porta via anche Ninni Cannella 20:59 Primo Piano Potenza, domani il presidente Caiata incontrerà il sindaco del capoluogo Mario Guarente 20:52 Primo Piano FRATELLI COLTELLI 20:49 Primo Piano I TIFOSI STANNO PER TORNARE 20:42 Primo Piano Tutti in attesa della SALVEZZA 20:34 Primo Piano LO SPORT STA PER "RIAPRIRE" 20:23 Primo Piano Potenza, chi giocherà a sinistra contro il Monopoli? 20:19 Primo Piano Antenucci e Cianci croce e delizia del Bari 20:08 Primo Piano Sono tre gli ex di turno che con il Monopoli sfideranno il Potenza domenica 20:00 Calciomercato Il Genoa sembra essere ad un passo dall'attaccante del Palermo Lucca ma il club siciliano smentisce la notizia 19:58 Primo Piano Bizzotto difensore Monopoli: "Dobbiamo andare a giocare a Potenza senza fare calcoli" 19:51 Primo Piano CALCIOMERCATO SERIE D: terminata la sessione invernale 2020/2021 19:47 Primo Piano Il ds del Lavello Roma non molla la presa: "Crediamo ancora nel primo posto" 19:43 Primo Piano L'ex Potenza Faella giocherà con il Real Agro Aversa 19:37 Primo Piano La Lega rinvia Cavese-Turris ma il club metelliano non ci sta e passa all'attacco 14:09 Primo Piano POTENZA PER BENE 13:45 Altri Sport Futsal B. Il Potenza C5 prosegue gli allenamenti in vista dello Sporting Sala Consilina 13:40 Calcio lucano Picerno, dagli USA le parole del presidente Donato Curcio
Giovedì 15 aprile 2021
22:13 Primo Piano Potenza, in attacco ci sono due posti per quattro attaccanti 22:05 Primo Piano SALVARSI E RIPARTIRE