SEZIONI NOTIZIE

La Lega rinvia Cavese-Turris ma il club metelliano non ci sta e passa all'attacco

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: zerottonove.it
Vedi letture
Foto

La Lega ha ufficializzato il rinvio di Cavese-Turris dopo l’istanza presentata dalla società corallina in merito ad i casi di positività al Covid-19 che si ritrovano ad affrontare. La partita è stata riprogrammata a mercoledì 28 aprile alle ore 15.

Ma il presidente Massimiliano Santoriello non ha preso di buon grado questa decisione di rinviare la sfida in virtù anche degli impegni antecedenti e successivi al recupero del prossimo 28 aprile che vedranno coinvolta la Cavese.

In una dichiarazione fatta ai microfoni di TuttoC.com, il patron degli aquilotti ha tuonato: “Un simile rinvio esporrebbe la Cavese all’ennesima superiore difficoltà nel corso di questa stagione, sia perché, a differenza di tutte le altre squadre in lotta per la retrocessione, la Cavese si troverebbe ad affrontare tre gare in otto giorni (in luogo di due), sia perché la Cavese si troverebbe a dover rientrare dalla gara esterna con il Palermo (programmata per le ore 17.30 del giorno 25 aprile 2021) in data non antecedente alla tarda mattinata del 26 aprile 2021 (con oggettiva impossibilità di effettuare allenamenti e/o terapie per eventuali infortunati)”.

“Come se non bastasse – continua Santoriello ai microfoni di TuttoC.com – la Cavese dovrebbe poi effettuare la partita del 28 aprile 2021 senza oggettiva possibilità di utilizzo di almeno un allenamento completo (dovendosi nella giornata antecedente la partita fare la rifinitura). Ebbene una simile programmazione costituirebbe violazione del diritto di tutte le squadre a potersi giocare la delicatissima fase finale di campionato a “parità di armi”. Vi è di più. La programmazione della gara per il 28 aprile 2021 rappresenterebbe anche implicita violazione delle prescrizioni di cui al comunicato n. 406-2021, prevendente la disputa delle ultime due gare di stagione regolare per i giorni 25 aprile 2021 e 2 maggio 2021, con presupposto di intervenuta disputa da parte di tutte le compagini di tutte le restanti gare precedenti”.

Il presidente Santoriello, alla luce di quanto esposto, ha invitato la Lega alla previsione di una soluzione di buon senso per tutti, non solo per la Cavese Calcio. Adesso si attende la risposta del presidente Francesco Ghirelli: ma arriverà?

Altre notizie
Martedì 11 maggio 2021
11:43 Primo Piano Cessione Catania, Tacopina: "Ho messo 800mila dollari nel club senza essere proprietario"
Lunedì 10 maggio 2021
23:59 Primo Piano Patrizia Guma Assessore allo Sport Comune di Potenza:"Squadra consegnata al sindaco? Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali in merito" 23:26 Primo Piano Potenza, serve chiarezza 23:22 Primo Piano Morto l'ex portiere del Melfi Fulvio De Maio 23:14 Primo Piano AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA 23:11 Primo Piano Il Potenza il prossimo anno giocherà anche a Cosenza 22:58 Primo Piano Le chiavi del "Viviani" 22:55 Calciomercato Anche la Viterbese ha scelto l'allenatore per la prossima stagione agonistica 22:52 Primo Piano Salernitana, festa turbata da incidente mortale: muore 28enne 22:15 Calcio lucano La corsa verso la C, nel girone H giochi riaperti 22:02 Altri Sport Potenza Rugby: "WE ARE BACK!!" 21:22 Primo Piano Picerno, mister Palo: "Daremo filo da torcere a tutti fino alla fine" 20:19 Primo Piano Il Presidente della Figc Gravina interviene sulla Coppa Italia senza serie C: "Errore di comunicazione e di metodo" 20:13 Primo Piano Diamo i voti ai calciatori del Potenza, oggi è il turno del jolly offensivo Di Livio 20:09 Primo Piano La Salernitana torna in Serie A e si apre il caso della multiproprietà: adesso Claudio Lotito e il cognato Mezzaroma devono vendere la società 19:59 Primo Piano Anche in questo difficile anno calcistico Spinoso è stato al fianco del Potenza 14:05 Altri Sport Volley C. Weekend da dimenticare, doppio KO per le potentine 13:48 Focus Covid-19, vaccinazioni e bollettino, i numeri di oggi 13:45 Primo Piano Serie C, si fermano i playoff 12:23 Calciomercato Mercato - Lavello, attenzione: Burzio piace in Serie C