SEZIONI NOTIZIE

L'ex Potenza Faella giocherà con il Real Agro Aversa

di Redazione TuttoPotenza
Vedi letture
Foto

Gran colpo di mercato finalizzato dal Real Agro Aversa del Presidente Guglielmo Pellegrino. Il sodalizio normanno, infatti, ha rilevato dall'Afragolese (Serie D - Girone G) l'attaccante partenopeo Alessio Faella, atleta classe 1997, cresciuto nel Settore Giovanile della Salernitana, ex Potenza, Chieti, Nola, Roccella Jonica e Pontedera tra le altre.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa del Real Agro Aversa club di Serie D Girone H.

"Colpaccio last minute per il Real Agro Aversa. Il Presidente Guglielmo Pellegrino regala un nuovo gioiellino alla piazza normanna: firma il 23enne Alessio Faella (compirà 24 anni il prossimo 22 luglio).

Stiamo parlando di un attaccante che dovunque sia stato è sempre riuscito a metterci la “firma” ed è un vero e proprio “top player” per la Serie D. Operazione di mercato importante per i granata anche grazie agli ottimi rapporti tra il Presidente Pellegrino e il Direttore sportivo Paolo Filosa col Procuratore dell'atleta, Sasà Buonomo.

Faella, negli ultimi mesi, è stato all'Afragolese ma appena è emersa la volontà del calciatore di provare una nuova esperienza il Real Agro Aversa si è prontamente fiondato sul forte 23enne che già domenica (18 aprile) potrà scendere in campo con la nuova maglia per la sfida al “Bisceglia” contro la Team Altamura.

Prima dell'Afragolese, Faella aveva firmato un contratto col Pontedera, formazione di Serie C: con i toscani ha giocato 11 gare mettendo anche a segno un gol. Prima ancora aveva giocato nell’Afro Napoli United, formazione inserita nel Girone A del campionato di Eccellenza Campana, con la quale aveva firmato 4 reti nelle prime cinque giornate. Poi passò al Nola, in Serie D. Con i bianconeri campani ha collezionato 12 presenze e realizzato 5 gol, chiudendo da bomber della squadra napoletana. Ha alle spalle altri campionati di Serie D: due, dal 2017 al 2019, con il Roccella Jonica, squadra della provincia di Reggio Calabria, nei quali ha complessivamente collezionato 47 presenze (30 e 17) segnando 11 reti (8 e 3) e uno, nel 2016, con il Chieti, dove ha messo insieme 13 presenze e 3 gol, salvo poi passare a dicembre di quella stagione alla Primavera della Salernitana dove aveva già giocato l’anno precedente".Faella ha militato nel Potenza senza mai esordire in rosso-blù nella prima squadra messa su dal duo Vertolomo-Vangone.

Altre notizie
Martedì 11 maggio 2021
12:30 Primo Piano Figc, lunedì 17 maggio la riunione del Consiglio Federale 11:43 Primo Piano Cessione Catania, Tacopina: "Ho messo 800mila dollari nel club senza essere proprietario"
Lunedì 10 maggio 2021
23:59 Primo Piano Patrizia Guma Assessore allo Sport Comune di Potenza:"Squadra consegnata al sindaco? Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali in merito" 23:26 Primo Piano Potenza, serve chiarezza 23:22 Primo Piano Morto l'ex portiere del Melfi Fulvio De Maio 23:14 Primo Piano AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA 23:11 Primo Piano Il Potenza il prossimo anno giocherà anche a Cosenza 22:58 Primo Piano Le chiavi del "Viviani" 22:55 Calciomercato Anche la Viterbese ha scelto l'allenatore per la prossima stagione agonistica 22:52 Primo Piano Salernitana, festa turbata da incidente mortale: muore 28enne 22:15 Calcio lucano La corsa verso la C, nel girone H giochi riaperti 22:02 Altri Sport Potenza Rugby: "WE ARE BACK!!" 21:22 Primo Piano Picerno, mister Palo: "Daremo filo da torcere a tutti fino alla fine" 20:19 Primo Piano Il Presidente della Figc Gravina interviene sulla Coppa Italia senza serie C: "Errore di comunicazione e di metodo" 20:13 Primo Piano Diamo i voti ai calciatori del Potenza, oggi è il turno del jolly offensivo Di Livio 20:09 Primo Piano La Salernitana torna in Serie A e si apre il caso della multiproprietà: adesso Claudio Lotito e il cognato Mezzaroma devono vendere la società 19:59 Primo Piano Anche in questo difficile anno calcistico Spinoso è stato al fianco del Potenza 14:05 Altri Sport Volley C. Weekend da dimenticare, doppio KO per le potentine 13:48 Focus Covid-19, vaccinazioni e bollettino, i numeri di oggi 13:45 Primo Piano Serie C, si fermano i playoff