SEZIONI NOTIZIE

L'attaccante lucano Saveriano Infantino:"In questi play off non ci sono squadre favorite,ma attenzione alla mia Carrarese"

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: tuttoc.com
Vedi letture
Foto

Saveriano Infantino, bomber della Carrarese, ospite insieme ad Antenucci del Bari e a Biasci del Carpi di CSiamo Web ha parlato del primo verdetto - la vittoria della Coppa Italia Serie C da parte della Juventus U23 - e dell'avvicinamento ai playoff.

"Io ho avuto l'opportunità di giocare contro la Juve e sapevo del loro valore. Hanno giocatori e un budget importanti, hanno preso giovani di prospettiva, all'inizio del campionato avevano gente come Han e Mota Carvalho, giocatori anche affermati in B. Forse avevano poca motivazione, visto che si sono ritrovati negli under 23 e ciò può far arrivare un po' scarichi alla partita della domenica. Ma non sono stupito dalla loro vittoria".

"Il progetto delle seconde squadre? Sarebbe una cosa giusta ce ne fossero altre, perché si manderebbe i giovani in un campionato vero come la Lega Pro".

"Avere un bomber non è sinonimo di promozione diretta? Noi abbiamo tanti bomber in squadra, abbiamo Maccarone, Tavano... Cosa mi dicono? C'è rivalità sana, loro sono grandi calciatori, per me è motivo di orgoglio giocare con loro, posso migliorare tanto grazie a loro, sono contento di averli incontrati sul mio cammino".

"Distanza dal Monza elevata? Abbiamo avuto un cammino altalenante, abbiamo sbagliato tanto, ma fortunatamente siamo arrivati al secondo posto. Sappiamo tutti che tipo di persona è mister Baldini: è un sanguigno che vuole tutto dai giocatori".

"La Carrarese dei 'vecchietti' può essere favorita in gara secca per la sua esperienza? Credo che alla fine non ci saranno favorite, visti i 4 mesi di stop, neppure in estate c'è una sosta così lunga. Il caldo e gli episodi faranno la differenza. Chi inizierà prima, avrà più facilmente il ritmo partita rispetto a chi entrerà dopo. Saranno playoff anomali e potrà vincere chiunque".

Altre notizie
Venerdì 18 settembre 2020
22:21 Calciomercato Presidente Caiata, Evacuo è libero! 22:11 Calciomercato Potenza, difficile arrivare al portiere Chironi 21:59 Calciomercato Potenza, domani arriva il difensore Boldor 21:47 Succede in città... Potenza - Nuovo impianto di illuminazione per il Campo Scuola "Donato Sabia" di Macchia Romana 21:37 Primo Piano Calcio pugliese in lutto: è morto Rocco Augelli. Il bomber non ce l'ha fatta 21:25 Calciomercato Potenza si complica la pista che porta al portiere Zima? 21:23 Calciomercato Mercato: Serie C girone C, le ufficialità di oggi 20:54 Calciomercato Mercato: Colpo Palermo, in rosa-nero arriva il centrocampista Odjer 20:47 Calciomercato Potenza - Di Livio, ecco i dettagli dell'operazione 20:38 Primo Piano Sta nascendo un (nuovo) Picerno che punterà alla Serie C 20:35 Primo Piano Potenza, esordio al Viviani domenica 27 alle 17:30, la Lega Pro ufficializza date e orari 20:24 Primo Piano Nubi (nere) sul Foggia? 20:13 Primo Piano Potenza, il Gos deciderà domani sull'eventuale riapertura del "Viviani" in occasione della gara di Coppa Italia 20:08 Primo Piano Le scuse inutili ed in ritardo di Patierno 20:03 Calciomercato Mercato: Picerno, tante squadre interessate all'attaccante Sartor 19:57 Calciomercato Il Brindisi tessera l'esperto difensore ex Potenza D'Angelo 19:54 Primo Piano Salvatore Caiata: "Iuliano non si muove da Potenza e il Girone C è divertente, interessante, ma allo stesso tempo molto difficile" 19:50 Calciomercato L'ex ds del Savona Canepa ne è convinto: "Murano anche a Perugia stupirà ancora tutti a suon di goal" 19:36 Calciomercato UFFICIALE, il Potenza prende Di Livio 14:26 Primo Piano Dopo la Pianese anche il Rende ricorre al Collegio di Garanzia del Coni