SEZIONI NOTIZIE

In attesa del Potenza il Bisceglie sfiderà domani la Paganese ma il tecnico dei pugliesi è chiaro: "Il campionato è da fermare"

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: tuttocalciopuglia.com
Vedi letture
Foto
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com

Giovanni Bucaro, allenatore del Bisceglie e prossimo avversario del Potenza in campionato, si appresta a tornare a guidare la sua squadra in campionato dopo tre settimane di astinenza (legate all'emergenza Covid). Queste le sue dichiarazioni alla vigilia della sfida sul campo della Paganese: "Mi aspetto una grande prestazione, magari condita anche da un risultato importante. Sarebbe quello il regalo più bello da ricevere. Siamo un po' contati, avendo lavorato con pochi elementi in tutti i giorni della settimana meno che negli ultimi due. Chiaro che questa situazione ci costringerà a qualche cambio, dovremo fare di necessità virtù. Veniamo da una situazione non facile a livello sanitario, servirà stringere i denti e giocare per i compagni ancora assenti. Magari fisicamente non saremo al top, dovremo puntare sui nervi e sullo spirito di gruppo. In questo lungo periodo abbiamo fatto allenare i 10 ragazzi rimasti sempre negativi, mentre tutti gli altri stanno rientrando lentamente". 

Poi, una battuta sulla relativa importanza dell'incontro e su quello che, a suo parere, dovrebbe essere il futuro immediato di una C falcidiata dai casi Covid: "Non può già essere uno spareggio salvezza, noi siamo ancora alla settima partita giocata. E' troppo presto. Tutte le sfide sono complicate, ma lo sono sia per noi che per gli altri. Serie C? Il campionato l'avrei già fermato da un po', ci sono stati troppi casi e troppe partite rinviate. Non dico che sia un torneo falsato, ma di certo è poco regolare. C'è troppa confusione, troppa differenza tra una squadra e l'altra". 

Altre notizie
Martedì 24 novembre 2020
21:32 Primo Piano Il Potenza ha ripreso gli allenamenti con il Bisceglie che è già nel mirino dei rosso-blù 21:27 Primo Piano Cianci fermo al palo viene raggiunto sulla vetta della classifica marcatori dai ternani Faletti e Partipilo 21:21 Primo Piano Il Covid non ferma gli ultras del Cagliari: fumogeni fuori lo stadio, arriva il Daspo 21:05 Primo Piano Il Potenza interessato al polo sportivo di Macchia Giocoli? 21:02 Primo Piano La Ternana dopo l'Ajax ha il secondo migliore attacco professionistico in Europa 20:38 Primo Piano E' in arrivo un nuovo protocollo per far ripartire il calcio dilettantistico 20:31 Primo Piano Nuovo deferimento ai danni di quattro tesserati del Picerno,la sentenza è attesa all'inizio del 2021 20:28 Primo Piano Serie C Girone C,domani si giocheranno tre recuperi 20:25 Primo Piano La Turris non perde fuori casa da quasi due anni 20:17 Primo Piano Retroscena di mercato,due club volevano soffiare Marcone al Potenza ma il portiere... 20:13 Primo Piano L'ex Potenza Nicola Dionisio si dimette dalla carica di direttore sportivo del Brindisi 20:08 Primo Piano Serie C Girone C,ecco le decisioni del giudice sportivo 20:03 Primo Piano Il Ministro dell Sport Spadafora non le manda a dire:"Fondi ai dilettanti ancora fermi? Mi vergogno" 19:59 Primo Piano Il Covid sta falsando la Serie C 17:47 Primo Piano Bisceglie-Potenza, arbitra un toscano 17:37 In Basilicata Il ministro Speranza rinnova le restrizioni per la Basilicata 17:21 Focus Sale leggermente la percentuale dei positivi al Coronavirus: su 1.826 tamponi esaminati è del 14%
Lunedì 23 novembre 2020
21:30 Primo Piano Si riparte con mister Capuano che cercherà di "sistemare" la propria retroguardia 21:14 Primo Piano Sisma Irpinia 1980: cittadinanza onoraria di Potenza all'Esercito. 21:07 Primo Piano Potenza in attesa per Salvemini, domani per i rosso-blù tamponi e ripresa degli allenamenti