SEZIONI NOTIZIE

Impianti sportivi, cosa prevede il Decreto Rilancio anche per quelli lucani.

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: I am calcio Novara.
Vedi letture
Foto

Sono tante le questioni normate dal Decreto Legge n.34 del 19 marzo, che influisce in maniera oggettiva anche su tutte le questioni sportive e che punta a favorire il rilancio del movimento attraverso misure di sostegno economico che investono tutti gli aspetti gestionali delle associazioni sportive anche quelle lucane.

 Una delle principali, non solo per la società calcistiche, è quella che riguarda la gestione degli impianti sportivi. Il "Decreto Rilancio", all'articolo 216, prevede innanzitutto lo slittamento della sospensione degli affitti degli impianti sportivi fino al 30 di giugno compreso. Ciò significa che fino al mese di luglio le società sportive non proprietarie del proprio impianto (a livello calcistico, la quasi totalità), potranno posticipare i canoni di utilizzo di struttura non utilizzate ma che pesano ugualmente a bilancio in maniera considerevole. Il versamento sarà dunque spostato di fatto al 31 luglio, ovviamente senza il cumulo di interessi, e potrà essere anche rateizzato per un massimo di 4 mensilità di pari valore che decorreranno anch'esse dal mese di luglio.

Tuttavia la sospensione non sarà l'unica agevolazione per le società sportive che potranno ridiscutere i termini delle concessioni sottoscritte con i proprietari degli impianti sportivi (in massima parte i Comuni) con la possibilità di concordare non solamente una eventuale riduzione dei canoni per i mesi di mancato utilizzo ma anche di rivedere le scadenze degli accordi stessi nel caso questi sopraggiungano entro il 31 luglio del 2023, per favorire il recupero dei proventi non incassati e l'ammortamento degli investimenti effettuati. In caso di mancato accordo tra le parti, ambedue i soggetti potranno recedere dal contratto ma con la possibilità, per le società sportive che incorrono in questo caso, di richiedere il rimborso per le opere realizzate e non pienamente sfruttate. 

Altre notizie
Giovedì 02 luglio 2020
22:24 Primo Piano Potenza senti il presidente dell'Avellino D'Agostino:"Da quello che mi risulta è ancora possibile che si riformino i campionati con due Gironi di B" 22:15 Primo Piano Anche Benny Carbone "in ballo" per la panchina della Vibonese 22:09 Primo Piano Nicola Canonico lascia (per l'ennesima volta) il Bisceglie 22:05 Calciomercato La Casertana ha scelto il suo nuovo allenatore per la prossima stagione 22:01 Primo Piano Salernitana in Serie A? Lotito fissa il premio promozione a 1,5 milioni di euro 21:56 Primo Piano Mister Campilongo saluta la Cavese,ma tra i «grazie» non c'è la società 21:52 Primo Piano Potenza, quando i tifosi allo stadio? Gravina: “Ci stiamo lavorando” 21:46 Primo Piano Il Potenza si divide ancora tra tamponi e campo 21:41 Primo Piano Play Off,il Catania è atteso a Terni ed i tifosi dei siciliani sono pronti ad una colletta per organizzare la trasferta 21:35 Primo Piano Potenza-Catanzaro affidata ad un arbitro siciliano 18:11 Primo Piano Potenza - Catanzaro in chiaro su Raisport 14:57 Primo Piano I Precedenti tra Potenza e Catanzaro 14:10 Primo Piano Play Off -3. Qui Catanzaro. Maurizio Marino (catanzarosport24.): "Il Catanzaro a Potenza dovrà dare una svolta alla stagione" 13:28 Primo Piano Serie C, la top 3 del primo turno playoff 12:14 Fuori dal campo Aggiornamento Covid-19. Nessun nuovo contagio. La Basilicata resta free 11:47 Focus I "Saldi" in Basilicata partiranno l'1 agosto 01:32 Primo Piano Avellino, Capuano: "Usciamo a testa alta. Pensavo di vincerla" 01:10 Primo Piano Il procuratore di Iuliano chiarisce la posizione del giocatore
Mercoledì 01 luglio 2020
22:24 Primo Piano E' POTENZA-CATANZARO 21:40 Calciomercato Niente Vastese, l'ex allenatore del Potenza Massimo Agovino vicino alla Puteolana