SEZIONI NOTIZIE

Ghirelli: "Non c’è più tempo, si rischia il collasso. La situazione potrebbe diventare non sopportabile per i club"

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: Lega Pro
Vedi letture
Foto

Il Consiglio Direttivo della Lega Pro ha esaminato le domande di ammissione al campionato di Lega Pro 2020-2021, che inizierà il 27 settembre, che sono state presentate da 52 club dei 55 aventi diritto. Le 52 domande presentano documentazione completa.

Le società che non hanno presentato domanda di iscrizione sono 3: Campodarsego, Robur Siena e Sicula Leonzio.

Entro il 12 agosto prossimo è fissato il termine per il deposito della documentazione per l’iscrizione della Juventus Under 23 mentre il termine per le società retrocesse dalla serie B è il 24 agosto prossimo.

“Sono, prima di tutto, dispiaciuto per i tre club che non si sono iscritti- dichiara Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro.
Si è rilevato un alto numero di iscrizioni anche in un periodo difficile per tutto il Paese: ciò si deve principalmente alla capacità attrattiva della Lega Pro e del suo campionato oltre alle misure adottate come l’abbassamento dei costi”.

“Il timore più grande- continua Ghirelli- è legato alla ripresa per una serie di fattori: se non viene allentato il protocollo sanitario, se non si riaprono gli stadi e se non ci sono gli sponsor. In autunno, a questo, si aggiungerà la restituzione di quanto rinviato per tributi e tassazioni”.

Nel corso delle comunicazioni del Presidente Ghirelli si è fatto riferimento anche al Decreto legislativo Agosto. “Nel Dl Agosto – conclude il Ghirelli- si dovrebbero trovare delle risposte sul credito di imposta e sulle procedure per la cassa integrazione. Abbiamo riconfermato la necessità di verificare le misure del protocollo sanitario così come la necessità della riapertura graduale degli stadi. Temi, che la settimana scorsa, sono stati esposti dalla Lega Pro assieme al Comitato 4.0, che riunisce le leghe di basket e di pallavolo, maschili e femminili e l’atletica, ai Ministri Gualtieri e Spadafora e ai Gruppi parlamentari.
Non c’è più tempo, si rischia il collasso. La situazione potrebbe diventare non sopportabile per i club e per la funzione sociale che opera la Lega Pro sul territorio”.

Altre notizie
Venerdì 18 settembre 2020
22:21 Calciomercato Presidente Caiata, Evacuo è libero! 22:11 Calciomercato Potenza, difficile arrivare al portiere Chironi 21:59 Calciomercato Potenza, domani arriva il difensore Boldor 21:47 Succede in città... Potenza - Nuovo impianto di illuminazione per il Campo Scuola "Donato Sabia" di Macchia Romana 21:37 Primo Piano Calcio pugliese in lutto: è morto Rocco Augelli. Il bomber non ce l'ha fatta 21:25 Calciomercato Potenza si complica la pista che porta al portiere Zima? 21:23 Calciomercato Mercato: Serie C girone C, le ufficialità di oggi 20:54 Calciomercato Mercato: Colpo Palermo, in rosa-nero arriva il centrocampista Odjer 20:47 Calciomercato Potenza - Di Livio, ecco i dettagli dell'operazione 20:38 Primo Piano Sta nascendo un (nuovo) Picerno che punterà alla Serie C 20:35 Primo Piano Potenza, esordio al Viviani domenica 27 alle 17:30, la Lega Pro ufficializza date e orari 20:24 Primo Piano Nubi (nere) sul Foggia? 20:13 Primo Piano Potenza, il Gos deciderà domani sull'eventuale riapertura del "Viviani" in occasione della gara di Coppa Italia 20:08 Primo Piano Le scuse inutili ed in ritardo di Patierno 20:03 Calciomercato Mercato: Picerno, tante squadre interessate all'attaccante Sartor 19:57 Calciomercato Il Brindisi tessera l'esperto difensore ex Potenza D'Angelo 19:54 Primo Piano Salvatore Caiata: "Iuliano non si muove da Potenza e il Girone C è divertente, interessante, ma allo stesso tempo molto difficile" 19:50 Calciomercato L'ex ds del Savona Canepa ne è convinto: "Murano anche a Perugia stupirà ancora tutti a suon di goal" 19:36 Calciomercato UFFICIALE, il Potenza prende Di Livio 14:26 Primo Piano Dopo la Pianese anche il Rende ricorre al Collegio di Garanzia del Coni