SEZIONI NOTIZIE

Che mondo sarebbe senza Montella: "Forse mister Ragno non ha retto le pressioni della piazza di Taranto."

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: tuttoseried.com
Vedi letture
Foto

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il direttore generale del Taranto, Gino Montella, ha fatto il punto della situazione in casa rossoblù dopo l'esonero di Ragno e il ritorno di Panarelli, facendo un piccolo riferimento anche al mercato: "È un Taranto diverso, vedo la squadra maggiormente tranquilla e rilassata. Parte di essa, inoltre, conosce già i metodi di Mister Panarelli e questo è un aspetto vantaggioso. Mi auguro che si possa continuare così".

RAGNO - "Cimentarsi in una piazza come Taranto non è semplice. Mister Ragno probabilmente non ha retto le pressioni che inconsciamente si sono trasformate in un limite, piuttosto che uno stimolo. I calciatori non sono riusciti ad assimilare il suo credo, lo stesso che nel corso degli anni gli ha permesso di vincere altrove. Noi come società non potevamo stravolgere la rosa a metà ottobre, abbiamo così preferito dare una scossa affidandoci nuovamente a Panarelli, già conoscitore della piazza. Con il senno di poi è facile avventare giudizi, ma con lui al timone sin dal ritiro precampionato, forse ad oggi parleremo di altro: l'importante, tuttavia, è saper riconoscere i propri errori. Dopo Bitonto ho avuto la percezione che la squadra non riuscisse più a reagire: cambiare, perciò, è diventato un obbligo. Posso immaginare tuttavia che altre figure in società per ragioni che in ogni caso comprendo abbiano deciso di astenersi in merito".

MERCATO - "Dobbiamo smaltire la rosa riducendola dagli attuali 27 a 24 elementi. Abbiamo già individuati, inoltre, un paio di tasselli utili per puntellare un collettivo che, comunque, riteniamo già forte e che al mister piace. L'auspicio è di recuperare posizioni in classifica, nel mentre abbiamo il tempo di pianificare il tutto con calma".

Altre notizie
Domenica 31 maggio 2020
14:13 Fuori dal campo Aggiornamento Covid-19. Due guariti e zero contagi. Nessun ricoverato al Madonna delle Grazie di Matera 13:04 Calciomercato Rosanerolive.it lancia la "bomba": "Il Palermo è fortemente interessato all'allenatore del Potenza Giuseppe Raffaele"
Sabato 30 maggio 2020
22:33 L'indiscreto L'INDISCRETO 21:48 Primo Piano Partite di calcetto tra amici, ecco quando si potrà tornare in campo 21:47 Primo Piano Serie C, prima dei play off va giocata la finale di Coppa Italia che è anche importante 21:40 Succede in città... Superenalotto, a Rionero in Vulture vinti 33 milioni di euro 21:30 Primo Piano Potenza Rewind, XXI giornata: Potenza-Ternana 21:28 Primo Piano Il Potenza a giorni tornerà ad allenarsi ed il "Viviani" va igienizzato 21:23 Primo Piano Il ritorno del condottiero 21:21 Primo Piano Il presidente Caiata a Telesveva: "La Serie C potrebbe tornare in campo a fine giugno" 21:17 Primo Piano Il Consiglio Federale decisivo si terrà il giorno 8 giugno? 20:24 Calcio lucano Il Matera Calcio pronto a ripartire dalla Prima Categoria ma si spera nel ripescaggio 20:00 Primo Piano Ecco la griglia playoff. Ci saranno tutte le 28 formazioni aventi diritto? 19:49 Primo Piano Petraglia presidente Grumentum: "Non ci fermeremo davanti a niente per fare valere le nostre ragioni" 19:47 Primo Piano Bruno Trocini confermato alla guida della Virtus Francavilla 19:32 Primo Piano Il Potenza ha trovato i giusti accordi economici con i suoi calciatori 19:29 Primo Piano Tra favorevoli, contrari ed indecisi ecco il punto della situazione per quanto riguarda i club di C che dovrebbero giocare i play off 19:21 Primo Piano Gabriele Gravina presidente Figc: "Se ci saranno "problemi" con un algoritmo cristallizzeremo le classifiche" 19:20 Focus Una valanga di dolcezza su Potenza, distributi gratuitamente 38.000 gelati ai potentini 19:06 Primo Piano NEI PLAY OFF TUTTI DOVRANNO FARE I CONTI CON IL POTENZA. I ROSSO-BLU' SI ISCRIVONO ALLA CORSA PER LA B!