SEZIONI NOTIZIE

Lo strano derby delle Sante tra Palermo e Catania

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: forzapalermo.it
Vedi letture
Foto

Dopo qualche tempo ritorna il derby di Sicilia tra Palermo e Catania e la testata "Forzapalermo.it" lo inquadra da un punto di vista particolare...

l derby in campo tornerà - sarà ufficiale tra qualche giorno - nella stagione ventura: anche il Catania, come il Palermo, ha depositato la documentazione necessaria all’iscrizione al prossimo campionato di Serie C.

Rivedremo l’Aquila e l’Elefante sfidarsi sul rettangolo verde dopo sette anni e mezzo. Era l’aprile del 2013, stadio Massimino, Barrientos e Ilicic all’ultimo secondo firmarono l’1-1 finale davanti a 16 mila spettatori.
Poi le due big del calcio siciliano non si sono più incrociate: i rosanero scesero in B, poi tornarono in A, poi di nuovo in cadetteria fino alla scomparsa e rinascita di un anno fa; gli etnei godranno di un’altra stagione in Serie A prima della retrocessione in B e del declassamento in Serie C per lo scandalo Treni del gol.

Oggi, in attesa di tornare alla sfida sul campo, grazie all’artista Tvboy prende vita un altro derby siciliano, quello delle Sante.
Perché nella notte tra martedì e mercoledì Catania, nell’area del mercato del pesce, si è risvegliata con un nuovo murales dello street artist palermitano, raffigurante la Patrona della città, Sant’Agata.

Nell’opera di Tvboy, la Santa sorregge dei seni, riprendendo la leggenda secondo la quale l’allora Preconsole Quinziano, dopo essere stato ripetutamente rifiutato dalla giovane che aveva scelto la strada della Chiesa, decise di farle tagliare entrambi i seni.
Sant’Agata indossa il tradizionale velo rosso, simbolo delle ragazze vergini consacrate a Dio; sul petto è raffigurato lo stemma del Calcio Catania. Così come, poco più di un anno fa, la Santa Rosalia di Tvboy, dipinta a Palermo in piazza Meli, portava fiera il logo dell’US Città di Palermo (opera che tra l’altro - ne siamo orgogliosi - raffigura anche il logo della nostra testata).

Tra sacro e profano, in perfetto equilibrio tra la tradizione sacra e quella del pallone, in attesa dei match che animeranno il calcio siciliano in Serie C, ecco il Derby delle Sante patrone firmato Tvboy.

il link all'articolo

Altre notizie
Venerdì 18 settembre 2020
22:21 Calciomercato Presidente Caiata, Evacuo è libero! 22:11 Calciomercato Potenza, difficile arrivare al portiere Chironi 21:59 Calciomercato Potenza, domani arriva il difensore Boldor 21:47 Succede in città... Potenza - Nuovo impianto di illuminazione per il Campo Scuola "Donato Sabia" di Macchia Romana 21:37 Primo Piano Calcio pugliese in lutto: è morto Rocco Augelli. Il bomber non ce l'ha fatta 21:25 Calciomercato Potenza si complica la pista che porta al portiere Zima? 21:23 Calciomercato Mercato: Serie C girone C, le ufficialità di oggi 20:54 Calciomercato Mercato: Colpo Palermo, in rosa-nero arriva il centrocampista Odjer 20:47 Calciomercato Potenza - Di Livio, ecco i dettagli dell'operazione 20:38 Primo Piano Sta nascendo un (nuovo) Picerno che punterà alla Serie C 20:35 Primo Piano Potenza, esordio al Viviani domenica 27 alle 17:30, la Lega Pro ufficializza date e orari 20:24 Primo Piano Nubi (nere) sul Foggia? 20:13 Primo Piano Potenza, il Gos deciderà domani sull'eventuale riapertura del "Viviani" in occasione della gara di Coppa Italia 20:08 Primo Piano Le scuse inutili ed in ritardo di Patierno 20:03 Calciomercato Mercato: Picerno, tante squadre interessate all'attaccante Sartor 19:57 Calciomercato Il Brindisi tessera l'esperto difensore ex Potenza D'Angelo 19:54 Primo Piano Salvatore Caiata: "Iuliano non si muove da Potenza e il Girone C è divertente, interessante, ma allo stesso tempo molto difficile" 19:50 Calciomercato L'ex ds del Savona Canepa ne è convinto: "Murano anche a Perugia stupirà ancora tutti a suon di goal" 19:36 Calciomercato UFFICIALE, il Potenza prende Di Livio 14:26 Primo Piano Dopo la Pianese anche il Rende ricorre al Collegio di Garanzia del Coni