SEZIONI NOTIZIE

Picerno-Avellino... parla il quasi ex Zullo: "Il Picerno è una squadra in forma e domenica sarà dura..."

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: tuttoavellino.it
Vedi letture
Foto

In estate per un periodo il difensore sannita Zullo si è allenato con il Picerno ma alla fine il team melandrino decise di non tesserare il ragazzo.Domenica Picerno ed Avellino si sfideranno a Potenza e nella conferenza stampa questa mattina in terra irpina ha parlato proprio Zullo...ecco le sue parole: "Avere il pubblico del Partenio a spingerci è un'arma in più ma lo sapevo già visto il mio passato qui - ha detto -, spero insieme ai miei compagni di ripagare questo affetto nonostante le difficoltà che conosciamo". E a proposito di esperienza pregressa: "Devo ringraziare la società e tutto lo staff per quanto fatto per me già da gennaio scorso, dopo un lungo periodo di inattività era importante rimettermi in sesto e farlo in una piazza così dà stimoli incredibili.

Abbiamo un grande gruppo che lavora con sacrificio e spirito di dedizione, sappiamo che non abbiamo fatto ancora lunga perché il campionato di C è lungo e duro ma credo che siamo sulla buona strada. Ho giocato sia nella difesa a quattro sia a cinque e mi sono trovato bene in entrambi i casi, in ogni caso c'è sempre da lavorare bene e stare concentrati. Il Catania? Forse abbiamo sbagliato approccio alla partita ma ci è servita di lezione, l'importante è aver reagito bene a quello schiaffo. Abbiamo dimostrato che però ci siamo anche noi.

Domenica sarà una partita dura, il Picerno è in forma, gioca con intensità, stiamo preparando questa gara nei minimi dettagli per tenere alta l'attenzione e mantenere le distanze, sempre con il giusto equilibrio. Dobbiamo sfruttare quelle che sono le nostre caratteristiche e giocare sempre con la fame". Infine una curiosità sui calci di punizione: "Mi piace calciarli ma c'è anche Di Paolantonio. Sarebbe la mia arma in più, se posso ci provo".


Altre notizie
Martedì 22 Ottobre 2019
21:45 Primo Piano Quale Potenza sfiderà la Cavese? 21:35 Primo Piano Questo Potenza è una grande squadra ed un grande gruppo dove non esistono titolarissimi. 21:14 Primo Piano Fu proprio una Cavese di Campilongo ad espugnare per l'ultima volta il "Viviani" nel... 20:44 Primo Piano Simone Sales: "Il fatto di non subire reti fa crescere la nostra autostima..." 20:41 Primo Piano A Potenza arriva una Cavese migliorata dalla cura Campilongo. 20:28 Primo Piano Il Foggia querela la Rai... ecco perchè... 20:25 Primo Piano La Nocerina esonera mister Di Costanzo... ecco chi lo sostituirà... 20:22 Primo Piano Giacomarro: "Sappiamo che la Reggina è una squadra molto forte ma..." 20:16 Primo Piano Nella Cavese che sfiderà il Potenza ci saranno due ex rosso-blù. 20:14 Primo Piano Tutti i numeri di Potenza-Cavese 20:10 Primo Piano Gravina vuole rivoluzionare la Serie B 20:07 Primo Piano La Cavese a Potenza senza Russotto e Marzorati. 20:02 Primo Piano Ioime: "Arrivare al Potenza è stato sempre un mio obiettivo primario..." 19:52 Primo Piano AIUTIAMO CARLO GIOIELLI. 17:43 Editoriale Il Potenza piace, diverte e resta capolista... 12:34 Primo Piano Cristiano Lucarelli nuovamente alla guida del Catania
Lunedì 21 Ottobre 2019
21:55 Primo Piano Stefano Sica: "Il Potenza puo' puntare a rimanere in vetta alla classifica fino alla fine..." 21:51 Primo Piano Ecco quanti saranno i tifosi della Cavese che arriveranno a Potenza. 21:44 Primo Piano Giudice Sportivo, Potenza nessun provvedimento, a KOSOVAN una giornata 21:43 Primo Piano Passaggio di testimone.