Michele Riccio, ds Lagonegro: "Non meritavamo la sconfitta... ma sull'arbitraggio dico che..."

di Redazione TuttoPotenza
articolo letto 972 volte
Foto

Al termine della partita vinta dal Rotonda a Lauria contro il Lagonegro che proietta i bianco-verdi di mister Pugliese sempre più in vetta alla classifica ha parlato il ds del valnocini l'avvocato Michele Riccio... ecco le sue parole: "Non meritavamo la sconfitta ed anche se in pratica le squadre si sono aggiudicate un tempo per parte ma dobbiamo accettare il risultato del campo anche se ancora una volta grazie ai nostri ragazzi ed al mister Camelia abbiamo dimostrato di giocare il miglior calcio della categoria. Sinceramente però non riesco a capire il metro del giudizio dell'arbitro di Domenica scorsa che ha usato due pesi,due misure e tanta compensazione e basta vedere il rigore concesso al Rotonda per capire di cosa stiamo parlando e le immagini parlano chiare. In occasione di uno dei due rigori che ci sono stati concessi inoltre andava anche tirato fuori il cartellino rosso per fallo da ultimo uomo ma mi sembra che in Italia su questo ognuno fischia ed interpreta questo tipo di azione come vuole. Quest'anno gli arbitri non hanno "voluto bene" al Lagonegro ma questa cosa ormai non fa più notizia e a noi non resta che chiudere il campionato nel migliore dei modi restando alla finestra vedendo cosa succede. Stiamo giocando un grande campionato, abbiamo vinto la Coppa Italia ed anche domenica non abbiamo demeritato e cercheremo fino alla fine di giocarci le nostre carte per il salto di categoria".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy