SEZIONI NOTIZIE

La Cavese a Rende rimonta da 3 a 0 a 3 a 3...ma la squadra va in ritiro con tanto di silenzio stampa...

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: ilmattino.it
Vedi letture
Foto

Dal rischio di una clamorosa imbarcata al pareggio acciuffato all'ultimo respiro. Il decimo risultato utile consecutivo per la Cavese arriva al termine di una partita stranissima, iniziata nel peggiore dei modi e conclusa con un enorme sospiro di sollievo.

Sul neutro del Luigi Razza di Vibo Valentia, gli aquilotti scendono in campo in maniera totalmente scriteriata, subendo letteralmente l'iniziativa del Rende. I calabresi fanno quel che vogliono in campo, vanno sul 3-0 e sfiorano altre reti, prima di subire il primo gol della Cavese su errore del portiere Borsellini.

Nella ripresa, pur a fronte di un differente atteggiamento, i ragazzi di Modica rischiano di subire ancora, ma ringraziano De Brasi e la traversa che impediscono il poker su rigore ad Actis Goretta. Nel finale Fella realizza la sua doppietta personale, prima del 3-3 definitivo firmato dal difensore Bacchetti, ancora una volta decisivo come già accaduto contro il Trapani.

La prestazione non ha di certo soddisfatto il patron Santoriello, che ha ordinato il silenzio stampa e ha soprattutto spedito la squadra in ritiro a Sturno fino al prossimo impegno di campionato contro il Catanzaro.