SEZIONI NOTIZIE

Ciak si gira: Vangone e Vertolomo per il Brindisi "pensano al cinema".

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: Brindisireport.it
Vedi letture
Foto

Sono giorni convulsi, tanto per cambiare, sul fronte calcistico. In questi giorni si stanno susseguendo voci sul possibile ingresso di nuovi soci nella compagine della Ssd Brindisi Fc. Il nome nuovo, in particolare, è quello dell’imprenditore toscano Mauro Venditti, attivo nel settore cinematografico con una società di distribuzione, la Zenit Distribution, fondata nel 2016, e una casa di produzione, la Format Srl, nata nel 2010, entrambe con sede a Roma.

Contattato nel pomeriggio odierno da BrindisiReport.it, Venditti, nel chiarire che il calcio lo appassiona ma che si è sempre occupato di altro, ha confermato, come riportato dall’emittente Canale 85, che nei giorni scorsi ci sono stati contatti e incontri con esponenti della società biancazzurra per avere un quadro della situazione e altri ce ne saranno in futuro. Non è ancora chiaro, però, di che fetta di quote azionarie si stia parlando.

Va ricordato a tal proposito che il Brindisi appartiene per metà agli imprenditori campani Umberto Vangone e Andrea Vertolomo e per la restante metà a un gruppo di soci brindisini.  Lo stesso Vangone, attraverso una nota diramata in serata, ha annunciato che “sono stati avviati dei contatti con alcuni imprenditori per un eventuale ingresso nel sodalizio biancazzurro, i quali nomi non saranno divulgati per ragioni di privacy”. “Le persone in questione – prosegue Vangone - valuteranno attentamente la documentazione contabile a disposizione del Club. La Società, per evitare eventuali speculazioni, si riserva di tutelare l’immagine e l’onorabilità del club in ogni sede opportuna”.

Altre notizie
Giovedì 2 Aprile 2020
20:43 Primo Piano Morte Nicastro, il presidente Bardi apre un'inchiesta 19:51 Primo Piano Giuseppe Raffaele: "Il Potenza sta facendo un campionato straordinario ma parlare adesso di calcio è superfluo". 19:47 Primo Piano Cellino presidente Brescia: "Se si tornerà a giocare farò perdere alla mia squadra tutte le partite a tavolino". 19:45 Primo Piano Il Pescara sembra essere interessato a due calciatori del Monopoli. 19:42 Primo Piano Il Coronavirus si porta via anche Antonio Nicastro. 19:36 Primo Piano Per il Potenza l'estate potrebbe essere piena di "impegni". 19:28 Primo Piano Domani per il presidente del Potenza Salvatore Caiata sarà una giornata importante. 19:25 Primo Piano Nubi nere si addensano sul Catania. 19:12 Primo Piano Un ex attaccante del Potenza sta facendo faville in Serie D nel Girone I. 19:09 Primo Piano Potenza, il nuovo Decreto del Governo prolunga lo stop agli allenamenti. 19:08 Primo Piano Dacci oggi il nostro Ghirelli quotidiano: "Solo il Consiglio Federale potrà decidere cosa fare dei campionati di Serie C". 19:05 Primo Piano Petraglia presidente Grumentum Val D'Agri: "Pensiamo alla prossima stagione calcistica". 19:01 Primo Piano Per il calcio spiragli di positività e di ripresa. 18:55 Primo Piano Nicolò Schira: ”In Serie C c’è una squadra che fa allenare i giocatori in borghese”. 18:51 Primo Piano Tommasi presidente Aic: "Prima di tornare eventualmente in campo ci saranno vari problemi da affrontare". 13:30 #NoiSiamoPotenza Scrivi a TuttoPotenza - Le riflessioni sul Potenza di Vincenzo Baldi 12:11 Fuori dal campo Covid-19, i dati in Basilicata. 9 nuovi positivi per un totale di 235. Restano 3 le guarigioni mentre i decessi salgono a 10.
Mercoledì 1 Aprile 2020
19:30 Primo Piano I calciatori professionistici vogliono tornare a giocare. 19:21 Primo Piano Se non si tornerà a giocare il calcio italiano verrebbe inghiottito da un buco di 500 milioni. 19:17 Primo Piano L'ex Potenza Strambelli: "Qualcosa va rivisto nel mondo del calcio perchè noi giocatori siamo dei privilegiati".