SEZIONI NOTIZIE

Che mondo sarebbe senza Montella: "Forse mister Ragno non ha retto le pressioni della piazza di Taranto."

di Redazione TuttoPotenza
Fonte: tuttoseried.com
Vedi letture
Foto

Intervistato da Il Corriere dello Sport, il direttore generale del Taranto, Gino Montella, ha fatto il punto della situazione in casa rossoblù dopo l'esonero di Ragno e il ritorno di Panarelli, facendo un piccolo riferimento anche al mercato: "È un Taranto diverso, vedo la squadra maggiormente tranquilla e rilassata. Parte di essa, inoltre, conosce già i metodi di Mister Panarelli e questo è un aspetto vantaggioso. Mi auguro che si possa continuare così".

RAGNO - "Cimentarsi in una piazza come Taranto non è semplice. Mister Ragno probabilmente non ha retto le pressioni che inconsciamente si sono trasformate in un limite, piuttosto che uno stimolo. I calciatori non sono riusciti ad assimilare il suo credo, lo stesso che nel corso degli anni gli ha permesso di vincere altrove. Noi come società non potevamo stravolgere la rosa a metà ottobre, abbiamo così preferito dare una scossa affidandoci nuovamente a Panarelli, già conoscitore della piazza. Con il senno di poi è facile avventare giudizi, ma con lui al timone sin dal ritiro precampionato, forse ad oggi parleremo di altro: l'importante, tuttavia, è saper riconoscere i propri errori. Dopo Bitonto ho avuto la percezione che la squadra non riuscisse più a reagire: cambiare, perciò, è diventato un obbligo. Posso immaginare tuttavia che altre figure in società per ragioni che in ogni caso comprendo abbiano deciso di astenersi in merito".

MERCATO - "Dobbiamo smaltire la rosa riducendola dagli attuali 27 a 24 elementi. Abbiamo già individuati, inoltre, un paio di tasselli utili per puntellare un collettivo che, comunque, riteniamo già forte e che al mister piace. L'auspicio è di recuperare posizioni in classifica, nel mentre abbiamo il tempo di pianificare il tutto con calma".


Altre notizie
Mercoledì 13 Novembre 2019
15:00 Primo Piano Domenica terza edizione dell'iniziativa "Magazzini Sociali in Goal" 14:30 Primo Piano Black Friday Rossoblu
Martedì 12 Novembre 2019
22:32 Primo Piano Salvatore Caiata:"Con mister Capuano ci conosciamo da tanto e lo reputo un ottimo allenatore." 22:16 Primo Piano Lo Schiavo ds Vibonese:"Affronteremo il Potenza in maniera spensierata." 22:07 Primo Piano Da Dubai al Partenio. 21:58 Primo Piano Un ex calciatore del Potenza ieri era al "Partenio" di Avellino in una nuova veste. 21:50 Primo Piano QUOTA 100! 21:47 Primo Piano Anche a Bisceglie è vero caos. 21:30 Primo Piano Di Somma dg Avellino:"Sono arrabbiato per gli errori fatti dai miei calciatori." 21:26 Primo Piano Serie C Girone C...ecco le decisioni del giudice sportivo...il Potenza non paga dazio. 21:24 Primo Piano La difesa del Potenza resta di ferro. 21:21 Primo Piano Il "pitone" Biancolino:"Il Potenza lotterà fino alla fine per l'alta classifica." 21:15 Primo Piano Caos Rieti...la squadra ha deciso di scioperare! 21:08 Primo Piano Murano:"Il goal è arrivato in un momento delicato per me." 21:03 Primo Piano Mitro dg Picerno:"Forse l'allenatore del Teramo Tedino avrà visto un'altra partita." 20:59 Primo Piano La Viterbese cambia ancora allenatore. 20:55 Primo Piano De Marco:"Con il Potenza abbiamo fatto trenta minuti fantastici ma poi..." 20:51 Primo Piano Già "finiti" i 120 biglietti messi a disposizione del Francavilla Sul Sinni per i tifosi del Taranto. 20:34 Primo Piano E' un Potenza da godere! 20:30 Primo Piano Il Brindisi del presidente Vangone cambia allenatore.